Stilllife.jpg

Cavallina è Timorasso

Vitigno: Timorasso 100% da vigne in località Vho, nel comune di Tortona
Esposizione ed altitudine: a 360°, in cima di una collina, a 250-300 metri/slm
Caratteristiche del terreno: calcareo argilloso
Sistema di coltivazione: Guyot ( 4.000 piante per ettaro)
Età dei vitigni: 15 anni
Resa per ettaro: 5.000 kg/ettaro
Vendemmia: fine settembre-inizio ottobre con raccolta a mano
Vinificazione: le uve vengono diraspate e pigiate, il mosto rimane a contatto con le bucce per alcuni giorni a temperatura controllata, segue la maturazione in acciaio
Contenuto alcolico: 13-14° % Vol.
Colore: giallo dorato brillante
Profumo: inteso, con note minerali e di camomilla, pesca, albicocca, biancospino
Sapore: intenso, sapido, caldo, armonico, con sentori di frutta matura  e note minerali
Accostamenti gastronomici: ideale da tutto pasto, è perfetto con zuppe di pesce saporite e con formaggi preferibilmente di latte di pecora e/o di capra, oppure vaccini a latte intero e mediamente stagionati
Confezioni disponibili: in scatola da 6 o da 12 e Magnum


Commento del vignaiolo
E’ la mia  terza interpretazione del vitigno Timorasso. Dopo il Derthona e il Pitasso ho dovuto prendere una decisione sulle particolarità di un nuovo vigneto non giovanissimo e neppure vecchio, insomma in quell’età in cui la pianta inizia a trovare il giusto equilibrio produttivo tra terreno e microclima.